I modi per prendersi cura della nostra pelle sono moltissimi ed uno di questi è l’alimentazione, è infatti da lì che l’organo più esteso del corpo “prende” i principali nutrimenti di cui ha bisogno.

Ecco perché una dieta equilibrata ci aiuta ad avere quel colorito radioso che fa subito sano e, quindi, a sembrare istantaneamente più giovani.

Ma di cosa ha bisogno la nostra pelle?

Ecco alcuni consigli:

Vitamina A

Fondamentale per stimolare la riparazione cellulare della pelle del viso, dalla vitamina A si ricava il retinolo, perfetto per contrastare l’azione dei radicali liberi, è infatti un antiossidante, aiuta inoltre a rinforzare le unghie e i capelli, a proteggere l’epidermide dal sole e a mantenere la pelle sana e compatta.

Dove trovarla?

La Vitamina A si trova nelle albicocche, nel melone, nelle pesche, nelle carote, nella zucca, nell’olio di fegato di pesce, nelle banane, nei latticini, nelle uova.

Vitamina C

Combatte i radicali liberi, migliora l’elasticità dei vasi sanguigni e la motilità dei capillari, di conseguenza è utilissima per il metabolismo cutaneo e il ricambio cellulare, regola la produzione di melanina ed è quindi indicata nel trattamento delle discromie cutanee (macchie scure e chiazze bianche).

Dove trovarla?

La si trova in ottime quantità nei kiwi ed in generale negli agrumi come arancio e pompelmo

Vitamine B ed E

Anche queste sono importantissime,  le vitamine del gruppo B infatti, insieme alle vitamine A e C, stimolano l’attività dei fibroblasti, le cellule che producono il collageno e l’elastina, mentre la vitamina E è anch’essa un ottimo antiossidante.

Anche alcune bevande possono venirci in aiuto!

Le virtù del caffè

Il caffè, ovviamente in dosi calibrate, tonifica i vasi sanguigni e aumenta la velocità del flusso ematico, grazie al suo ingrediente principale, la caffeina. Tutto ciò significa migliore ossigenazione dei tessuti e pelle più tonica. Ma non basta: la caffeina giova anche a chi soffre di cellulite in quanto accelera l’assorbimento dei grassi.

Il Tè verde

Spesso l’acne giovanile è causata dall’eccessiva attività ormonale e il tè verde può essere un buon rimedio a questo problema. Essendo ricco di antiossidanti, compatte i radicali liberi che danneggiano tessuti e cellule. Il tè verde viene usato nelle creme o in altri prodotti per le sue proprietà antibatteriche.